AcuSettle

Acusettle Energy Utilities

ACUsettle è il primo sensale per Aziende che operano nel settore delle Multi Utilities. Svolge un'opera delicata: riconcilia cicli di fatturazione, anagrafiche tecniche e consumi aggregati. Sensibile e selettivo, coglie ogni problema nel suo complesso e nel singolo dettaglio. Dotato di una linguistica universale garantisce fluidità e certezza del risultato. È l'unico team che non fa mai squadra(re).

ACUsettle è un efficace strumento, per le Società di vendita di gas ed energia elettrica, per la quadratura (verifica, riconciliazione, settlement) dei flussi di fatturazione, dei consumi e delle anagrafiche tecniche provenienti dalle rispettive Società di distribuzione e delle partite fisiche provenienti dal Gestore di Rete.

Un cruscotto direzionale ed uno operativo formano l'anima di ACUsettle.
Il cruscotto direzionale traccia un trend complessivo dei dati acquisiti, consolidati e riconciliati, illustrando con viste sintetiche ed analitiche i risultati ottenuti divisi per singolo Distributore.
Il cruscotto operativo, semplice ed intuitivo, permette di pianificare le attività e conoscere l'esito delle operazioni.
Supporti specifici, siano essi elementi grafici o file esportabili in excel, aiutano nell'analisi delle problematiche.

Bonus, flusso WTP, flussi EDI, corrispettivo CMOR, benestariamento pagamento fatture distributore, applicazione tariffari, partite fisiche di conguaglio, oneri di connessione e di dispacciamento saranno solo un lontano problema che ACUsettle avrà risolto.

ACUsettle è utile alle aree Business, Fatturazione e Contabilità.

Al Business, la visualizzazione e la disponibilità di informazioni ad alto livello permette il monitoraggio dei processi individuando le possibili cause che portano a delle incoerenze fra informazioni presenti nel proprio sistema e quelle trasmesse dagli altri attori presenti nella catena del valore. È così possibile garantire il controllo dei specifici flussi delineando un trend evolutivo per ogni argomento.
Alla Fatturazione, la visualizzazione aggregata traccia il grado di incidenza, per volumi economici o di consumo, della bontà delle informazioni confrontate. Viste di dettaglio permettono di evidenziare le squadrature di prezzi, quantità o importi. Eventuali disallineamenti di elementi non raffrontabili o valori non uguali sono indicati in maniera analitica.
Alla Contabilità, i dati elaborati permettono il confronto di entrate e uscite con prospettive aggregate per conto economico. Attraverso un algoritmo di stima è possibile prevedere l'entità delle Partite Fisiche di Conguaglio suggerendo delle azioni per la loro riduzione.